Personale - Gianfranco Russo

Ma chi ha più conoscenza d'un gabbiano che cerca di dare un significato, uno scopo più alto all'esistenza?
Per mill'anni ci siamo arrabattati per un tozzo di pane e una sardella, ma ora abbiamo una ragione,
una vera ragione di vita...
imparare, scoprire cose nuove, essere liberi!
Datemi solo il tempo di spiegarvi quello che oggi ho scoperto...
Gianfranco Russo
Vai ai contenuti

Personale

Biografia
Classe 1964, Gianfranco Russo nasce a Bergamo il 29 settembre. Vive a Roma fin dai primissimi mesi di vita, sebbene ne abbia trascorsi molti nella sua città natale quasi ogni anno per i primi venti anni di vita per periodi di due o tre mesi. Per i primi ventisei anni ha vissuto in zona Pigneto Roma per spostarsi poi in Cinecittà Roma fino al 2010 quando si è trasferito nell'immediata provincia in prossimità del mare. Coniugato dal 1990 è genitore adottivo dal 2010. Ha iniziato la pratica delle arti marziali a metà degli anni '70 e a frequentare regolarmente una palestra di kung-fu dal 1978. Si è diplomato nel 1983, nel 1984 ha preso parte ad un corso di informatica organizzato dalla Regione Lazio e prima di completarlo si è impiegato in questo ambito. Ha cambiato diverse aziende, sempre in meglio fino a raggiungere il ruolo di manager dei sistemi informatici per multinazionali. Nel 2011 ha aperto una sua azienda che si occupa della vendita di prodotti per le arti marziali e l'organizzzione di eventi sportivi. Nel gennaio del 2013 ha lasciato il lavoro informatico per dedicarsi alle arti marziali. Ha scritto su diverse testate di arti marziali e cultura orientale come Quaderni d'Oriente, Samurai, Banzai, Olis, Shaolin Wushu; ha partecipato alla stesura del volume "Il kung-fu" Xenia editore con un capilo sul chin-na e ha dato supporto alla traduzione del volume "Wushu forme codificate da competizione" edizioni Mediterranee. E' l'organizzatore delle tre edizioni dell'evento di MMA IMPERA, da cui sono stati realizzati dvd, mandato in onda da RAI Sport, Fight Network e alcuni spezzoni sui canali Mediaset. Organizza regolarmente eventi in beneficenza e tiene seminari in Italia e all'estero.  Dal 2001 al 2007 è stato delegato regionale per la Federazione Italiana Wushu Kung fu (FIWuK CONI) e dal 1988 collabora con l'Associazione Italiana Cultura e Sport AICS per la quale è responsabile provinciale Roma per le arti marziali ed è nella commissione nazionale per il kung-fu wushu.

“Una volta che sei diventato maestro in una cosa, diventa subito allievo in un’altra”
(G. Hauptmann)
Etiam sollicitudin varius semper. Donec quis hendrerit magna.
Torna ai contenuti